Gel igienizzante: tutto quel che c’è da sapere

By Promoline PREVENZIONE Nessun commento su Gel igienizzante: tutto quel che c’è da sapere

laviamo le mani covid19

Tutto quel che c’è da sapere sui gel igienizzanti.

L’OMS, organizzazione mondiale della sanità, sin dall’inizio della pandemia COVID-19 ci ricorda che uno degli aspetti più importanti della prevenzione contro virus e batteri è quello di lavarsi le mani. Ma non basta: perché sia efficace, bisogna lavarsele bene. Sappiamo anche la durata del lavaggio: non meno di 20 secondi, con abbondante sapone.

Le nostre mani sono la parte del corpo più esposta a rischi. Se pensiamo al tragitto casa – farmacia, per esempio, sono innumerevoli le occasioni in cui, con le mani, tocchiamo qualcosa: il cancello di casa, l’auto, i soldi o il bancomat, i prodotti, il bancone del negozio e molto altro, senza nemmeno accorgercene. Lo stesso vale naturalmente per i supermercati e tutti quei posti che, senza quarantena, solitamente frequentiamo.

Spesso però non si ha la possibilità di lavarsi subito le mani, soprattutto usciti da un luogo pubblico, prima di tornare a casa. Più in generale, in tutti quei posti dove non è possibile utilizzare acqua e sapone, la differenza la fa un prodotto divenuto molto popolare negli ultimi mesi: il gel igienizzante.

L’ingrediente fondamentale del gel igienizzante.

Perché un gel igienizzante per le mani possa funzionare, deve contenere alcol etilico in percentuali elevate. “Essendo un solvente, quando viene a contatto con l’organismo dei batteri e dei virus, l’alcol modifica e altera la struttura chimica delle loro proteine e dei loro enzimi, impedendo a queste sostanze di svolgere le loro funzioni. Le proteine e gli enzimi si trovano in tutti gli organismi viventi e sono essenziali per la vita. In pratica l’alcol, distruggendo queste sostanze, uccide batteri e virus.” (fonte: focus.it)

laviamo le mani covid19

La linea gel Take Care by Promoline.

Contenente alcol al 65% e al 70%, la linea GEL Take Care non è solo prevenzione, ma è anche cura delle mani, poiché arricchita di ingredienti biologici benefici per la pelle, come l’Equiseto o l’Achillea Millefoglie.

In generale, i gel sono una soluzione particolarmente pratica, ne basta una quantità minima distribuita uniformemente sulle mani e lasciata asciugare, senza risciacquare, per ottenere una protezione contro il proliferare di germi e batteri sulla loro superficie. Inoltre, la linea GEL Take Care è Made in Italy.

laviamo le mani covid19

Prevenzione per le aziende: gel igienizzanti e molto altro.

La situazione in Italia è cambiata e sta cambiando ancora. La prevenzione nei luoghi pubblici sarà ampio argomento di discussione nei prossimi mesi, così come gli strumenti che permetteranno alle persone di sentirsi al sicuro (e di esserlo veramente).

laviamo le mani covid19

Le aziende possono fare la loro parte offrendo ai propri dipendenti dei KIT indispensabili per la prevenzione. I gel invece possono essere tenuti su ogni scrivania, oltre che all’ingresso dell’edificio, a disposizione per i clienti.

Proviamo insieme a ipotizzare qualche soluzione per ogni ambiente lavorativo, per le aziende interessate a distribuire o regalare il gel igienizzante:

Sulle scrivanie di ogni dipendente, come dicevamo

Come omaggio ai propri clienti, per trasmettere vicinanza e aiuto reciproco

Sulle vetture di ogni corriere, insieme alle mascherine

Ad ogni postazione nei mezzi pubblici e TAXI

Nelle scuole, quando ripartiranno

Alle hostess nei supermercati e a ogni cassiera

All’ingresso degli studi medici

Come gradito omaggio all’interno di acquisti online

In tutti i negozi aperti al pubblico, all’ingresso o in cassa, per i clienti, arricchiti da messaggi sulla sicurezza che incrementino il brand awareness

Agli sportelli delle banche o dei bancomat

Queste sono solo alcune idee che ci auguriamo possano nel tempo diventare normalità, ma che oggi ci servono per riflettere sull’importanza di igienizzare le nostre mani.

Per scoprire la nostra linea di prodotti per la cura della persona, visita questo link.

  • Share: